I migliori laptop per architetti nel 2024 [approvato dagli architetti]

A cura di:  Michael Restiano
Aggiornato il:
Saltmoney.org è sostenuto dai lettori. Quando acquistate tramite i link presenti sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione senza alcun costo per voi.

Siete appassionati di progettazione architettonica e cercate un computer portatile affidabile per modificare e rimodellare più progetti?

Allora è arrivato il momento di dare il benvenuto in casa vostra a uno dei migliori computer portatili per la progettazione e il design degli architetti. In qualità di acquirenti, avrete sempre la possibilità di godere dei vantaggi derivanti da una decisione d'acquisto di questo tipo.

Dopo l'acquisto di normali computer portatili, è possibile che si verifichino spesso alcuni di questi problemi comuni:

  • Memoria ridotta.
  • Il processore grafico non è affidabile per eseguire attività ad alta intensità grafica.
  • File spazzatura non necessari che consumano molto spazio nella cache del sistema, ecc.

Con l'elenco di prodotti fornito di seguito, non dovrete più affrontare problemi tecnici inutili sul vostro computer portatile. Anzi, potrete sempre aspettarvi che il vostro portatile porti a termine i compiti assegnati relativi all'architettura e alla progettazione quasi senza sforzo.

Quando si acquista un computer portatile con RAM limitata, processore grafico, unità a stato solido incapace di salvare file di grandi dimensioni, è possibile che si verifichino errori tecnici nell'esecuzione di progetti architettonici nel sistema.

Con un computer portatile ultra-smart, lo spazio di memoria è illimitato, la memoria RAM massima, l'unità a stato solido è dotata di memoria extra per salvare enormi quantità di file .exe, file di esecuzione, file di downloader e così via.

Vi suggeriamo quindi di dare un'occhiata alle principali caratteristiche tecniche necessarie in un computer portatile per eseguire software come Rhino, Adobe Creative Cloud, AutoCAD, Sketch-Up, ecc.

Abbiamo preso in considerazione tutti questi fattori per stilare l'elenco dei migliori computer portatili per la progettazione di architetti,

Salto in avanti

Specifiche da considerare per l'acquisto di un computer portatile per architetti

CPU:

Un processore potente è importante per gli architetti, che devono essere in grado di eseguire programmi complessi senza che il portatile si blocchi o funzioni lentamente. La maggior parte degli architetti consiglia almeno un AMD Ryzen o un processore i-series, che di solito sono sufficienti per loro.

Cercate almeno un dual-core con hyperthreading per ottenere le migliori prestazioni dal vostro computer.

GPU:

Gli architetti hanno bisogno di schede video di alta qualità per poter eseguire programmi coinvolgenti come AutoCAD o Revit senza che si verifichino arresti anomali o rallentamenti. È consigliabile scegliere una scheda grafica NVIDIA, progettata appositamente per gli architetti professionisti che lavorano con software CAD e di progettazione.

Un NVIDIA GeForce La scheda vi aiuterà a evitare gli arresti anomali quando utilizzate questi tipi di programmi complessi, garantendo anche tempi di rendering fluidi.

RAM:

La RAM (Random Access Memory, memoria ad accesso casuale) determina la velocità di funzionamento del computer portatile perché è ciò che dà velocità all'intero sistema. Gli architetti hanno bisogno di molta RAM per mantenere le applicazioni aperte simultaneamente e per evitare qualsiasi ritardo nell'uso del laptop.

La maggior parte raccomanda almeno un 8 GB DI RAM per gli architetti, ma se potete permettervelo, scegliete 16 GB.

Stoccaggio:

Un altro fattore importante che gli architetti devono considerare è l'archiviazione dei loro computer portatili. È necessario molto spazio per archiviare tutte le cianografie, i progetti e altri file di lavoro. I computer portatili dotati di un'area di archiviazione di un terabyte (TB) o più sono ideali per gli architetti che hanno bisogno di molto spazio sui loro dispositivi.

Se non volete spendere troppo per un nuovo computer portatile, tuttavia, alcuni modelli sono dotati di memoria espandibile, in modo da poter aggiungere altro spazio in futuro.

Display:

Gli architetti necessitano di monitor di alta qualità per i loro computer portatili, in modo da poter avere un'immagine chiara di ciò che progettano. Un display da 13 o 15 pollici è di solito il migliore, perché gli architetti amano usare più di un programma alla volta e gli schermi più grandi danno loro spazio per questo.

Inoltre, la risoluzione di 1920 x 1080 con la tecnologia del pannello IPS garantisce un'ottima visualizzazione dello schermo ovunque ci si trovi.

Porti:

Gli architetti hanno bisogno di computer portatili dotati di diverse porte per poter collegare facilmente tutti i loro dispositivi. Una porta Thunderbolt è l'ideale per questo scopo, in quanto può trasferire dati ad altissima velocità, ma anche le normali porte USB e HDMI vanno bene.

Assicuratevi che il vostro portatile sia dotato di questo tipo di porte, in modo da non dover lottare per trovare un adattatore ogni volta che volete usare qualcosa.

Connettività:

Un computer portatile in grado di connettersi a Internet tramite Wi-Fi è un must per gli architetti. Devono poter accedere ai loro file di lavoro da qualsiasi luogo e la possibilità di connettersi a Internet permette loro di farlo. Il Bluetooth è un'altra caratteristica che gli architetti dovrebbero cercare in un computer portatile, in quanto consente di trasferire facilmente i file tra i dispositivi.

Durata della batteria:

Infine, ma non per questo meno importante, gli architetti hanno bisogno di computer portatili con una lunga durata della batteria, per poter lavorare in movimento senza doversi preoccupare che il dispositivo si spenga. Molti portatili di alta gamma hanno un'autonomia fino a 10 ore, che è sufficiente per gli architetti che spesso trascorrono lunghe giornate in ufficio.

I 10 migliori laptop per architetti nel 2024

Abbiamo recensito alcuni dei migliori computer portatili per architetti. Si tratta di prodotti di altissimo livello e dotati di tutte le caratteristiche adatte agli architetti. I computer portatili per architetti devono essere potenti, ma anche abbastanza portatili da poter essere portati ovunque.

IMMAGINE PRODOTTO CARATTERISTICHE PULSANTE
I migliori computer portatili per il lavoro
GIGABYTE AERO 15
  • 15,6" UHD 4k AMOLED
  • Intel Core i7-11800H
  • 16 GB DDR4
img_alt
Apple MacBook Pro
  • Mini-LED da 14,2 pollici
  • Chip M1 Pro
  • 16GB
img_alt
ASUS TUF F17
  • 17,3" FHD
  • Intel Core i5-11260H
  • 16GB
img_alt
HP 14
  • 14" FHD
  • AMD Ryzen 5 5500U
  • 8GB DDR4
img_alt
Acer Aspire 7
  • 15,6" FHD
  • AMD Ryzen 5 5500U
  • 8GB DDR4
img_alt
Dell Inspiron 15 5000
  • 15,6" FHD
  • Intel Core i5-1135G7
  • 16 GB DDR4
img_alt
Lenovo IdeaPad 5
  • 15,6" FHD
  • Intel Core i5-1135G7
  • 8GB DDR4
img_alt
ASUS ZenBook 15
  • 15,6" 4K UHD
  • Intel Core i7-10750H
  • 16GB
img_alt
HP 15
  • 15,6" FHD
  • Intel Core i5-1135G7
  • 8 GB
img_alt
ASUS VivoBook 15
  • 15,6" FHD
  • AMD Ryzen 7 5700U
  • 36GB

Gli architetti desiderano un computer con specifiche in grado di gestire tutte le attività richieste agli architetti senza rallentare o diventare poco reattivo. Per questo motivo, prima di prendere una decisione definitiva sull'acquisto di un computer portatile, gli architetti dovrebbero dare un'occhiata ai nostri migliori prodotti.

1. GIGABYTE AERO 15

Perché abbiamo scelto questo portatile?

Questo portatile è perfetto per gli architetti perché è dotato di un display UHD AMOLED e della più recente scheda grafica RTX. Il 16 GB DI RAM DDR4 è ottimo anche per gli architetti che devono svolgere molte attività in multitasking. Nel complesso, si tratta di un ottimo portatile per gli architetti che desiderano funzioni di alto livello.

CPU e GPU

La CPU e la GPU di questo portatile sono perfette per gli architetti, in quanto dotate della tecnologia più avanzata.

Il processore Intel Core i7-11800H che si trova all'interno di questa macchina è un ottimo processore per architetti. Ciò significa che sarete in grado di lavorare in modo rapido ed efficiente su tutti i vostri progetti.

Anche la GPU NVIDIA GeForce RTX 3060 Laptop 6 GB GDDR6 è una scelta eccellente per gli architetti, in quanto è dotata della tecnologia grafica più avanzata. Questa scheda è in grado di gestire qualsiasi compito grafico richiesto da un architetto.

RAM e memoria

Questo portatile è inoltre dotato di 16 GB di RAM DDR4 per consentire agli architetti di lavorare in multitasking con facilità. È perfetto per gli architetti che hanno bisogno di avere più programmi aperti contemporaneamente.

Anche lo spazio di archiviazione di questo portatile è ottimo per gli architetti, poiché è dotato di un'unità SSD NVMe da 512 GB. Lo spazio a disposizione degli architetti è sufficiente per archiviare tutti i file e i progetti. L'unità SSD è il tipo di archiviazione più veloce disponibile.

Display e tastiera

Il display di questo portatile è perfetto per gli architetti, poiché è un display IPS UHD 4k AMOLED da 15,6". Ciò significa che sarete in grado di vedere tutto il vostro lavoro con dettagli e chiarezza straordinari. Anche la riproduzione dei colori su questo schermo è fantastica, per cui potete essere certi che i vostri progetti appariranno al meglio quando li presenterete ai clienti.

Dispone di un sistema RGB tastiera retroilluminata che è perfetto per gli architetti che devono lavorare in condizioni di scarsa illuminazione. Inoltre, i tasti di questa tastiera sono perfettamente distanziati, in modo da consentire una digitazione rapida e precisa.

La tastiera di questo portatile è fantastica, in quanto è dotata di tasti a corsa profonda. Ciò significa che sarete in grado di digitare in modo rapido ed efficiente quando lavorate o scrivete relazioni in ufficio.

Anche il touchpad di questo portatile è eccellente, poiché è molto reattivo e preciso. Ciò significa che potrete navigare con facilità all'interno dei vostri progetti di design.

Porte e connettività

Questo portatile dispone di porte USB - 3x USB 3.2 Gen 1 Type-A, 1x Thunderbolt 4 per consentire agli architetti di connettersi a tutte le periferiche con facilità.

Dispone inoltre di una porta HDMI 2.0b che consente di collegarlo facilmente a un proiettore o a un monitor esterno.

È inoltre dotato di connettività Wi-Fi e Bluetooth per consentire agli architetti di connettersi facilmente a Internet e agli altri dispositivi.

È dotato di un jack audio combo da 3,5 mm che consente agli architetti di collegarsi facilmente alle proprie cuffie o agli altoparlanti.

Dispone inoltre di una porta 1 x RJ-45 per gli architetti che devono collegarsi a Internet tramite una connessione cablata.

Durata e peso della batteria

Questo portatile ha un'ottima durata della batteria, che può durare fino a 12 ore con una singola carica. È perfetto per gli architetti che devono poter lavorare tutto il giorno senza doversi preoccupare che il laptop si scarichi.

Anche il peso di questo portatile è ottimo per gli architetti, poiché è di soli 12,34 kg. Ciò significa che è molto portatile e facile da portare con sé.

Chi dovrebbe evitare questo computer portatile?

Questo portatile non è adatto agli architetti che hanno bisogno di un portatile portatile, poiché è piuttosto grande e pesante. Inoltre, non è adatto agli architetti che hanno bisogno di un computer portatile con molto spazio di archiviazione, poiché ha solo 512 GB di memoria.

Infine, questo portatile non è adatto agli architetti con un budget limitato, poiché è piuttosto costoso. Tuttavia, se siete architetti che hanno bisogno di un portatile potente e ricco di funzionalità, questo è il computer perfetto per voi.

Il nostro verdetto

Nel complesso, il GIGABYTE AERO 15 è un portatile eccellente per gli architetti che desiderano caratteristiche di alto livello. È dotato di una CPU e di una GPU potenti, oltre che di un'ampia quantità di RAM e di storage. Il display UHD AMOLED è straordinario e vi permetterà di vedere tutto il vostro lavoro con grande dettaglio.

Se siete alla ricerca di un ottimo portatile realizzato appositamente per gli architetti, il GIGABYTE AERO 15 è la scelta perfetta.

2. Apple MacBook Pro

Perché abbiamo scelto questo portatile?

Si tratta di un computer eccellente per gli architetti che desiderano utilizzare il proprio laptop sia in ufficio che fuori. Grazie alle potenti specifiche tecniche, questa macchina è in grado di gestire qualsiasi attività, pur rimanendo sufficientemente portatile da poter essere portata in giro con facilità.

Per quanto riguarda gli altoparlanti, quelli stereo da 2W x 2 offrono un'eccellente qualità del suono che sicuramente piacerà agli architetti. Anche le porte di questo portatile sono molto utili, in quanto consentono una varietà di opzioni di connettività.

CPU e GPU

È dotato di un chip Apple M1 Pro; fino a una CPU a 10 core, il che significa che gli architetti saranno in grado di gestire con facilità qualsiasi attività.

Anche la grafica di questa macchina è eccellente, in quanto è dotata di una GPU fino a 16 core. Questo significa che gli architetti saranno in grado di eseguire qualsiasi software di progettazione di cui hanno bisogno senza problemi.

La scheda grafica è dotata anche di un sistema di raffreddamento che funziona silenziosamente in background, in modo che gli architetti possano concentrarsi sul completamento dei progetti senza interruzioni.

RAM e memoria

Questo portatile è inoltre dotato di ben 16 GB di RAM, che assicurano che la macchina sia in grado di gestire più attività contemporaneamente senza alcun lag o rallentamento.

Inoltre, l'unità di archiviazione SSD da 512 GB è utile agli architetti per archiviare file e progetti di grandi dimensioni. L'unità SSD garantisce inoltre un avvio rapido e un funzionamento fluido della macchina.

Display e tastiera

Anche il display di questo portatile è eccellente, poiché è dotato di un display mini-LED retroilluminato da 14,2 pollici (diagonale). Questo lo rende perfetto per gli architetti che hanno bisogno di visualizzare il loro lavoro in modo molto dettagliato. Il mini display retroilluminato a LED è anche molto luminoso e vivido, e risulta facile da vedere anche alla luce diretta del sole.

È dotato di una tastiera retroilluminata con un sensore di luce ambientale che regola automaticamente la luminosità della tastiera. È perfetto per gli architetti che lavorano in ambienti poco illuminati o che hanno bisogno di vedere la tastiera in condizioni di scarsa illuminazione.

Il touchpad è molto ampio e supporta il controllo gestuale multi-touch. È perfetto per gli architetti che devono poter ingrandire e rimpicciolire il proprio lavoro con facilità.

Porte e connettività

È dotato di porte USB - 3 porte Thunderbolt 4 (USB-C) con supporto per la ricarica, in modo che gli architetti possano collegarsi facilmente a una serie di dispositivi esterni.

Dispone inoltre di una porta HDMI che consente agli architetti di collegarsi facilmente a un monitor o a un proiettore esterno.

Inoltre, è dotato di un lettore di schede SD, perfetto per gli architetti che devono poter trasferire i file dalla fotocamera o da altri dispositivi in modo rapido e semplice.

Infine, è dotato di una porta Magsafe che consente agli architetti di caricare i loro computer portatili in modo rapido e semplice.

Durata e peso della batteria

Questo portatile ha anche una lunga durata della batteria, che può durare fino a 12 ore con una singola carica. È perfetto per gli architetti che devono poter lavorare per lunghi periodi di tempo senza doversi preoccupare che il laptop si scarichi.

Inoltre, questo portatile pesa solo 0,36 kg, il che lo rende molto facile da portare con sé ovunque si vada.

Nel complesso, si tratta di un eccellente portatile per architetti e lo consigliamo vivamente.

Chi dovrebbe evitare questo computer portatile?

Questo portatile non è consigliato agli architetti che necessitano di un computer da utilizzare per i giochi o per altre attività che richiedono una scheda grafica dedicata.

Inoltre, non è consigliabile per gli architetti che hanno bisogno di molto spazio di archiviazione, in quanto è dotato solo di un'unità SSD da 512 GB.

Infine, questo portatile non è consigliato agli architetti che hanno bisogno di un computer con molte porte, in quanto dispone solo di tre porte USB.

Il nostro verdetto

È un portatile eccellente per gli architetti che hanno bisogno di una macchina potente e portatile in grado di gestire qualsiasi attività. Le sue specifiche e caratteristiche di alta qualità ne valgono il prezzo e riteniamo che sia un ottimo investimento per qualsiasi architetto.

Nel complesso, quindi, riteniamo che questo sia uno dei migliori computer portatili per architetti presenti sul mercato in questo momento. Se siete alla ricerca di una macchina potente e portatile in grado di gestire qualsiasi attività, vi consigliamo vivamente questo portatile.

3. ASUS TUF F17

Perché abbiamo scelto questo portatile?

Questo portatile è perfetto per gli architetti che necessitano di specifiche di alto livello senza sacrificare la portabilità. È inoltre dotato di una scheda grafica NVIDIA GeForce RTX 3050 Ti che gli architetti possono utilizzare per giocare o renderizzare immagini a impostazioni Ultra. Questa macchina ha anche un display a 144 Hz che consente agli architetti di visualizzare il loro lavoro con dettagli sorprendenti e con un'incredibile precisione dei colori.

CPU e GPU

ASUS TUF Gaming F17 è dotato di un potente processore Intel Tiger Lake Core i5-11260H di 11a generazione a 6 core e 12 thread, in grado di gestire qualsiasi compito impegnativo.

La NVIDIA GeForce RTX 3050 Ti è anche una scheda grafica molto potente che permetterà agli architetti di giocare o lavorare su immagini ad alta risoluzione senza alcun lag.

RAM e memoria

Dispone di 16 GB di RAM, che gli architetti possono utilizzare per il multitasking o l'esecuzione di programmi impegnativi. Questa memoria può anche essere aggiornata se gli architetti necessitano di maggiore potenza in futuro.

Questo Il computer portatile è dotato anche di SSD DA 512 GB che è più che sufficiente agli architetti per archiviare tutti i loro file e progetti importanti.

Display e tastiera

Il display di questo portatile è una delle sue caratteristiche migliori. È dotato di un display FHD da 17,3" con una frequenza di aggiornamento di 144 Hz. Ciò significa che gli architetti possono visualizzare il loro lavoro in grande dettaglio senza alcun tearing o stuttering dell'immagine.

L'accuratezza dei colori e la luminosità sono eccellenti e lo rendono perfetto per la visione alla luce diretta del sole o in altri ambienti luminosi.

Anche la tastiera di questo portatile è molto ben fatta. La corsa dei tasti è confortevole e la retroilluminazione la rende perfetta per la digitazione in condizioni di scarsa illuminazione.

Anche il touchpad è di grandi dimensioni e offre un tracciamento preciso, facilitando la navigazione all'interno dei progetti o dell'area di lavoro.

Porte e connettività

Dispone di porte USB - 1x USB-C con DisplayPort, 3x USB-A 3.2 per consentire agli architetti di collegare tutti i dispositivi esterni.

Dispone inoltre di 1 x RJ-45 Ethernet per gli architetti che necessitano di una connessione cablata.

Dispone di 1 HDMI per consentire agli architetti di collegare un monitor o un proiettore esterno.

Dispone inoltre di un jack combo per cuffie/microfono per gli architetti che devono utilizzare le cuffie per il lavoro o il gioco.

Durata e peso della batteria

La durata della batteria di questo portatile è molto buona. Può durare fino a sei ore con una singola carica, il che lo rende perfetto per gli architetti che devono lavorare in movimento.

Inoltre, questo portatile pesa solo cinque chili, un peso molto leggero per un portatile da 17 pollici. Questo lo rende facile da portare con sé, anche quando si viaggia tra cantieri o riunioni con i clienti.

Chi dovrebbe evitare questo computer portatile?

Questo portatile non è adatto agli architetti che hanno bisogno di una macchina con molte porte. Ha solo tre porte USB, che potrebbero non essere sufficienti per alcuni architetti.

Inoltre, non è adatto agli architetti che necessitano di un'unità ottica, perché questo portatile non ne è dotato.

È un portatile eccellente per gli architetti che hanno bisogno di una macchina potente e portatile in grado di gestire qualsiasi attività. Le sue specifiche e caratteristiche di alta qualità ne valgono il prezzo e riteniamo che sia un ottimo investimento per qualsiasi architetto.

Il nostro verdetto

Questo è uno dei migliori computer portatili per architetti sul mercato. È dotato di un potente processore e di una scheda grafica in grado di gestire qualsiasi attività.

Anche il display è eccellente, perfetto per la visualizzazione alla luce diretta del sole o in altri ambienti luminosi. La tastiera e il touchpad sono entrambi ben fatti e garantiscono un'esperienza di digitazione confortevole.

4. HP 14

Perché abbiamo scelto questo portatile?

Il portatile HP 14 è una scelta eccellente per gli architetti che cercano un computer potente e conveniente. Inoltre, l'HP 14 ha un design molto elegante e raffinato che gli architetti apprezzeranno. Anche lo schermo è di alta qualità, con risoluzione Full HD e rivestimento antiriflesso, in modo da poter lavorare in qualsiasi ambiente.

CPU e GPU

Questo portatile è dotato di un processore mobile AMD Ryzen 5 5500U che gli architetti troveranno più che in grado di gestire qualsiasi attività di progettazione o rendering.

L'HP 14 è dotato di una scheda grafica AMD Radeon. È in grado di gestire qualsiasi esigenza dell'architetto, dal rendering all'esecuzione di più programmi contemporaneamente, senza rallentare il computer.

Gli architetti che necessitano di un computer portatile per il lavoro di progettazione apprezzeranno la potenza di questo dispositivo, in grado di eseguire senza problemi la maggior parte dei software CAD o di modellazione.

RAM e memoria

Questo portatile è dotato di 8GB DDR4 SDRAM che gli architetti possono aggiornare se necessario. Questa memoria consente agli architetti di avere diversi programmi aperti contemporaneamente senza rallentare il computer.

È presente anche un'unità di archiviazione SSD da 256 GB, che gli architetti possono utilizzare per installare i loro programmi di progettazione preferiti, come Sketchbook Pro o AutoCAD. In questo modo, gli architetti non dovranno più preoccuparsi di destreggiarsi tra i diversi progetti quando lavorano a causa della lentezza della velocità di archiviazione.

Display e tastiera

HP 14 è dotato di un display Full HD da 14 pollici, con schermo Micro-Edge e antiriflesso che consente agli architetti di lavorare per ore senza affaticare gli occhi. Il monitor è inoltre dotato di un rivestimento antiriflesso, per cui gli architetti non dovranno preoccuparsi di lavorare alla luce diretta del sole o in altre condizioni di illuminazione.

È dotato di una tastiera retroilluminata che gli architetti possono utilizzare per digitare in condizioni di scarsa illuminazione. Si tratta di una caratteristica eccellente per gli architetti che lavorano in studi con scarsa illuminazione o che viaggiano spesso e devono essere in grado di lavorare in qualsiasi ambiente.

Anche il touchpad è molto reattivo e consente una facile navigazione tra i menu e i file.

Porte e connettività

Dispone di porte USB - Superspeed USB Type-A e Superspeed USB Type-C per consentire agli architetti di collegare il laptop a qualsiasi dispositivo esterno, come mouse, tastiera o unità di archiviazione.

Dispone inoltre di una porta HDMI 1.4b che consente agli architetti di collegare il laptop a un monitor o proiettore esterno.

L'HP 14 dispone anche di un jack per cuffie/microfono combo per gli architetti che devono utilizzare cuffie per il lavoro o il gioco.

È dotato di uno spinotto AC Smart per consentire agli architetti di ricaricare rapidamente i loro computer portatili.

È inoltre dotato di un lettore di schede SD multiformato che consente agli architetti di trasferire facilmente i file dalle loro fotocamere o da altri dispositivi.

Durata e peso della batteria

Questo portatile pesa solo 3,77 libbre e gli architetti possono facilmente portarlo con sé ovunque vadano. Che si tratti di girare per progetti e cantieri o di andare e tornare dalle riunioni, HP 14 è il portatile perfetto per gli architetti in movimento.

Anche la durata della batteria è molto buona, con una durata di 12 ore con una singola carica. Ciò significa che gli architetti possono lavorare tutto il giorno senza doversi preoccupare di trovare una presa di corrente.

Chi dovrebbe evitare questo computer portatile?

Questo portatile non è consigliato agli architetti che necessitano di un portatile con scheda grafica dedicata, poiché non sarà in grado di gestire gli stessi carichi di lavoro. Questo portatile non è nemmeno consigliato agli architetti che hanno bisogno di molto spazio di archiviazione, poiché è dotato solo di un'unità SSD da 256 GB.

Il laptop HP 14 è eccellente per gli architetti che cercano un computer potente, conveniente e portatile. La batteria ha una lunga durata e consente agli architetti di lavorare ai loro progetti per ore senza doversi preoccupare di trovare una presa di corrente.

Il nostro verdetto

HP 14 è un'ottima scelta per gli architetti che cercano un computer portatile potente e conveniente, in grado di gestire qualsiasi attività di progettazione. Ha un design elegante e raffinato, uno schermo di alta qualità e una tastiera e un touchpad reattivi.

Dispone inoltre delle porte e delle opzioni di connettività necessarie agli architetti per poter lavorare in qualsiasi ambiente. Consigliamo vivamente questo portatile agli architetti.

5. Acer Aspire 7

Perché abbiamo scelto questo portatile?

L'Acer Aspire 7 è un eccellente computer portatile per gli studenti di architettura che desiderano un computer economico con un hardware potente. La CPU e la scheda grafica forniscono una potenza più che sufficiente agli architetti per svolgere qualsiasi attività di progettazione o rendering, mentre gli altoparlanti offrono una buona qualità del suono per gli architetti che hanno bisogno di ascoltare musica o audio mentre lavorano.

Il portatile è inoltre dotato di una serie di porte che consentono agli architetti di collegare qualsiasi dispositivo esterno.

CPU e GPU

L'Acer Aspire 7 è dotato di un processore AMD Ryzen 5 5500U. Questa CPU è dotata di 6 core che gli architetti possono utilizzare per eseguire più applicazioni contemporaneamente senza subire alcun ritardo o rallentamento.

La GPU di questo portatile è la NVIDIA GeForce GTX 1650 e gli architetti apprezzeranno la presenza di 4 GB di VRAM GDDR6 dedicata, perfetta per qualsiasi attività di progettazione o rendering.

RAM e memoria

Questo portatile è dotato di 8 GB di memoria DDR4 3200 MHz, che gli architetti possono utilizzare per eseguire più applicazioni contemporaneamente. In questo modo è possibile avere molte schede aperte nel browser, eseguire software di progettazione e ascoltare musica contemporaneamente senza alcun problema.

Questo dispositivo è dotato di un'unità SSD NVMe da 512 GB che garantisce tempi di caricamento rapidi per i programmi e i file di cui gli architetti possono avere bisogno quando lavorano o elaborano i loro progetti.

Display e tastiera

Questo portatile ha un display IPS da 15,6" Full HD (1920 x 1080) widescreen retroilluminato a LED che gli architetti possono utilizzare per il multitasking senza dover affrontare lag o rallentamenti grazie all'elevata frequenza di aggiornamento.

È dotata di una tastiera retroilluminata, perfetta per gli architetti che lavorano in condizioni di scarsa illuminazione o di notte. I tasti sono ben distanziati e gli architetti possono digitare senza preoccuparsi di commettere errori.

Il touchpad di questo portatile è sufficientemente grande per navigare facilmente in Windows senza toccare accidentalmente qualcosa che non si desidera, il che può essere un problema.

Porte e connettività

Dispone di porte USB - 1 x USB 3.1 e 2 x USB 2.0 per consentire agli architetti di collegare qualsiasi dispositivo esterno, come mouse, tastiera o unità flash.

È inoltre dotato di una porta HDMI che consente agli architetti di collegare i loro computer portatili a un monitor esterno o a un proiettore se devono presentare il loro lavoro ai clienti.

Dispone di 1 x RJ-45 per consentire agli architetti di collegarsi a Internet tramite un cavo Ethernet se hanno bisogno di una connessione stabile.

Questo portatile dispone anche di Wi-Fi e Bluetooth integrati, per cui gli architetti possono connettersi a Internet in modalità wireless o collegare qualsiasi dispositivo Bluetooth di cui abbiano bisogno, come un mouse o una tastiera wireless.

Durata e peso della batteria

Per quanto riguarda la durata della batteria di questo portatile, gli architetti possono aspettarsi fino a 11 ore di autonomia con una singola carica. Questo portatile è anche relativamente leggero, con un peso di soli 4 chili circa, per cui gli architetti possono facilmente portarlo con sé quando sono in viaggio.

Chi dovrebbe evitare questo computer portatile?

L'Acer Aspire 7 è un ottimo portatile per architetti, ma non lo consigliamo ai giocatori o agli architetti che hanno bisogno di un portatile per giocare. Questo perché la scheda grafica GTX 1650 non è abbastanza potente per eseguire la maggior parte dei giochi senza problemi.

Inoltre, non consigliamo questo portatile agli architetti che necessitano di uno schermo di grandi dimensioni, perché ha solo un display da 15,6 pollici. Se avete bisogno di uno schermo più grande, vi consigliamo il modello Acer Predator Helios 300.

Il nostro verdetto

L'Acer Aspire 7 è un eccellente computer portatile per architetti. Ha un hardware potente, un ampio display e una varietà di porte che consentono agli architetti di collegare qualsiasi dispositivo esterno. Inoltre, la tastiera retroilluminata è perfetta per gli architetti che lavorano in condizioni di scarsa illuminazione o di notte.

Nel complesso, riteniamo che l'Acer Aspire 7 sia un eccellente computer portatile per architetti e lo consigliamo a chiunque sia alla ricerca di un computer potente e conveniente.

6. Dell Inspiron 15 5000

Perché abbiamo scelto questo portatile?

Il Dell Inspiron 15 5000 è un eccellente computer portatile per gli architetti che desiderano un computer economico con un hardware potente. La grafica di questo dispositivo è gestita dalla scheda grafica Intel Iris Xe, il che significa che gli architetti otterranno buone prestazioni quando eseguono programmi di progettazione o visualizzano immagini ad alta risoluzione.

CPU e GPU

Il Dell Inspiron 15 5000 è dotato di un processore Intel Quad-Core i5-1135G7 di 11a generazione che gli architetti possono utilizzare per i loro lavori di progettazione o altre attività.

La grafica di questo portatile è gestita dalla scheda grafica Intel Iris Xe, il che significa che gli architetti non dovranno preoccuparsi di rallentamenti durante la visualizzazione di immagini in Autocad o l'esecuzione di programmi di rendering come Keyshot.

RAM e memoria

Dispone di 16 GB di RAM DDR4 per consentire agli architetti di avere più programmi aperti contemporaneamente senza rallentamenti.

Lo spazio di archiviazione di questo portatile è un'unità SSD da 512 GB, che gli architetti potranno utilizzare per archiviare tutti i file di progettazione, le immagini e altri dati.

È dotato di memoria SSD, importante per gli architetti perché carica i programmi e i file di progettazione molto più velocemente di un normale disco rigido.

Display e tastiera

Il Dell Inspiron 15 5000 è dotato di un display WVA da 15,6 pollici FHD (1920 x 1080) antiriflesso con retroilluminazione a LED e non touch a bordi stretti. Anche questo dispositivo è dotato di un display WVA a bordi stretti, il che significa che gli architetti potranno ottenere una buona visualizzazione mentre lavorano ai loro progetti.

È dotato di una tastiera retroilluminata, perfetta per gli architetti che lavorano in condizioni di scarsa illuminazione o di notte.

I tasti sono inoltre ben distanziati tra loro, in modo che gli architetti non debbano preoccuparsi di colpire accidentalmente i tasti sbagliati durante il lavoro.

Il touchpad di questo portatile è reattivo e gli architetti non dovrebbero avere problemi a muovere il cursore mentre lavorano con programmi CAD o sfogliano le immagini in un sito web. Adobe Photoshop.

Porte e connettività

Dispone di porte USB: 1 x USB 3.2 Gen 2 Type-C (DP/PowerDelivery); 2 x USB 3.2 Gen 1 per consentire agli architetti di collegare qualsiasi dispositivo esterno.

Dispone inoltre di una porta HDMI 1.4, che consente agli architetti di collegare il portatile a un monitor o a un televisore se hanno bisogno di uno schermo più grande su cui lavorare.

Dispone di una presa di alimentazione 1 x per consentire agli architetti di caricare il laptop quando non è in uso.

Dispone di una combinazione di 1 cuffia/microfono per consentire agli architetti di utilizzarlo. computer portatile per videoconferenze o la registrazione dell'audio.

Infine, è dotato di un lettore di schede MicroSD, ottimo per gli architetti che desiderano trasferire i file dalla fotocamera o da altri dispositivi.

Durata e peso della batteria

Il Dell Inspiron 15 5000 ha un'autonomia della batteria fino a 12 ore, per cui gli architetti possono lavorare ai loro progetti per lunghi periodi di tempo senza doversi preoccupare di ricaricare il portatile.

Questo portatile pesa inoltre solo 3,78 libbre, per cui gli architetti possono facilmente portarlo con sé quando viaggiano o lavorano sul posto.

Chi dovrebbe evitare questo computer portatile?

Il Dell Inspiron 15 5000 non è una buona scelta per gli architetti che necessitano di un computer portatile con una GPU dedicata. Questo portatile non è nemmeno consigliato agli architetti che necessitano di un portatile con uno schermo di grandi dimensioni, in quanto dispone solo di un display da 15 pollici.

Il nostro verdetto

Nel complesso, riteniamo che il Dell Inspiron 15 5000 sia un eccellente portatile per architetti. Ha un hardware potente in grado di gestire qualsiasi programma o attività di progettazione.

È inoltre dotato di una tastiera retroilluminata, perfetta per gli architetti che lavorano in condizioni di scarsa illuminazione o di notte. Raccomandiamo questo portatile a chiunque sia alla ricerca di un computer potente e conveniente.

7. Lenovo IdeaPad 5

Perché abbiamo scelto questo portatile?

Questo portatile è ideale per gli architetti grazie al suo display FHD antiriflesso con retroilluminazione a LED e una risoluzione di 1920 x 1080, che gli architetti apprezzeranno quando visualizzeranno i loro progetti. Inoltre, è dotato di numerose porte, per cui gli architetti possono collegare il portatile a qualsiasi dispositivo esterno di cui abbiano bisogno.

CPU e GPU

Il Lenovo IdeaPad 5 è dotato di un processore Intel Core i5-1135G7 di 11a generazione, una scelta eccellente per gli architetti che devono eseguire programmi di progettazione o visualizzare immagini ad alta risoluzione.

La grafica di questo dispositivo è gestita dalla scheda grafica Intel Iris Xe, che gli architetti troveranno più che adeguata quando lavorano con programmi CAD o visualizzano immagini ad alta risoluzione.

RAM e memoria

Questo portatile è dotato di una generosa quantità di RAM DDR4 da 8 GB, che gli architetti possono aggiornare se necessario.

Il dispositivo di archiviazione di questo portatile è un'unità SSD PCIe da 256 GB, che consente agli architetti di archiviare file e progetti di grandi dimensioni senza doversi preoccupare di esaurire lo spazio.

È dotato di memoria SSD, che gli architetti apprezzeranno perché è molto più veloce di un disco rigido tradizionale.

Display e tastiera

Ha un display da 15,6" FHD (1920x1080) WVA 300nits antiriflesso, Multi-touch a 10 punti, 45% NTSC che gli architetti apprezzeranno per l'alta risoluzione e la funzione antiriflesso.

È antiriflesso, un aspetto importante per gli architetti che lavorano spesso in ambienti luminosi o che devono visualizzare i loro progetti su uno schermo per lunghi periodi di tempo.

La tastiera di questo portatile è retroilluminata, cosa che gli architetti apprezzeranno quando lavorano in condizioni di scarsa illuminazione o di notte.

Il Lenovo IdeaPad 5 è dotato anche di una tastiera di dimensioni standard che gli architetti apprezzeranno per la facilità e il comfort con cui digitano su questo dispositivo.

Il touchpad incluso nel design di questo portatile è molto reattivo, quindi gli architetti non dovranno preoccuparsi di commettere errori o di dover usare più di un dito per evidenziare qualcosa sullo schermo.

Porte e connettività

Dispone di porte USB - 1x USB 3.2 Gen 1, 1x USB 3.2 Gen 1 (Always On), 1x USB-C 3.2 Gen 1 (supporta il trasferimento dati, Power Delivery 3.0 e DisplayPort 1.2) in modo che gli architetti possano collegare questo portatile a qualsiasi dispositivo esterno di cui abbiano bisogno.

Dispone inoltre di una porta HDMI 1.4b, che gli architetti troveranno utile per collegare il portatile a un monitor o a un proiettore esterno.

Dispone di un jack combinato per cuffie/microfono (3,5 mm) che consente agli architetti di utilizzare il computer portatile per le videoconferenze o per ascoltare la musica.

È dotato di un lettore di schede che consente agli architetti di trasferire facilmente i file dalla fotocamera o dalla scheda SD.

Durata e peso della batteria

La durata della batteria di questo portatile è stimata fino a 12 ore, che gli architetti apprezzeranno quando lavoreranno a progetti lunghi o porteranno con sé il portatile durante i viaggi di lavoro.

Questo portatile pesa solo 4,07 libbre, quindi gli architetti possono facilmente portarlo con sé ovunque vadano.

Questo computer portatile viene fornito con Windows ten Home 64-bit preinstallato, in modo che gli architetti possano iniziare a usarlo subito senza doversi preoccupare di installare un sistema operativo.

Inoltre, viene fornito con una garanzia limitata di un anno, in modo che gli architetti possano essere certi che il loro investimento sia protetto.

Chi dovrebbe evitare questo computer portatile?

Questo portatile non è consigliato agli architetti che necessitano di una scheda grafica dedicata per il loro lavoro.

Tuttavia, il Lenovo IdeaPad è una scelta eccellente per gli architetti che hanno bisogno di un computer potente e conveniente. Ha un ottimo display, una tastiera e un touchpad, oltre a numerose porte per collegare qualsiasi dispositivo esterno.

Tuttavia, non è consigliato agli architetti che hanno bisogno di una scheda grafica dedicata per il loro lavoro.

Il nostro verdetto

Il Lenovo IdeaPad 5 è un ottimo portatile per gli architetti perché ha un hardware potente, una tastiera retroilluminata e un touchpad reattivo.

Le porte e le opzioni di connettività sono ottime anche per gli architetti che devono collegare il portatile a qualsiasi dispositivo esterno. Consigliamo questo portatile a tutti coloro che sono alla ricerca di un computer potente e conveniente.

8. ASUS ZenBook 15

Perché abbiamo scelto questo portatile?

L'ASUS ZenBook 15 è un potente computer portatile che gli architetti apprezzeranno per le sue numerose funzionalità e capacità. Questo dispositivo è dotato di un ampio display wide-view da 15,6 pollici con una risoluzione di 1920 x 1080 pixel, che consente agli architetti di vedere tutti i dettagli dei loro progetti in modo chiaro e semplice.

Inoltre, il dispositivo di archiviazione di questo portatile è un'unità SSD PCIe NVMe da 1 TB, il che significa che gli architetti possono archiviare file e progetti di grandi dimensioni senza doversi preoccupare di esaurire lo spazio.

CPU e GPU

ASUS ZenBook 15 è dotato di un processore Intel Core i7-10750H Quad Core potente e veloce. Questo aiuterà gli architetti a completare rapidamente il loro lavoro senza alcun ritardo.

È dotato di una scheda grafica discreta NVIDIA GeForce GTX 1650 Ti, perfetta per gli architetti che devono utilizzare programmi ad alta intensità grafica.

RAM e memoria

Ha una RAM da 16 GB, sufficiente per consentire agli architetti di eseguire più programmi contemporaneamente senza alcun ritardo.

Il dispositivo di archiviazione di questo portatile è una spaziosa e veloce unità SSD PCIe NVMe da 1 TB, perfetta per gli architetti che devono archiviare file di grandi dimensioni.

Questo dispositivo di archiviazione aiuterà gli architetti a risparmiare tempo durante il lavoro, poiché non dovranno attendere a lungo il caricamento o il salvataggio dei file prima di passare a un altro progetto o compito.

Display e tastiera

È dotato di un display da 15,6 pollici wide-view 4K UHD a 4 vie con cornice NanoEdge, perfetto per gli architetti che hanno bisogno di vedere tutti i dettagli dei loro progetti in modo chiaro e semplice.

Il display UHD ha una risoluzione quattro volte superiore a quella di un display Full HD, quindi gli architetti possono aspettarsi di vedere dettagli e chiarezza incredibili quando lavorano ai loro progetti.

La tastiera di questo portatile è retroilluminata, il che significa che gli architetti possono lavorare in condizioni di scarsa illuminazione senza doversi preoccupare di non riuscire a vedere i tasti.

Questa funzione aiuta gli architetti a vedere le chiavi in situazioni di scarsa illuminazione senza dover accendere luci o lampade intorno a loro.

Il touchpad di questo portatile è reattivo e facile da usare, il che lo rende una scelta eccellente per gli architetti che hanno bisogno di un portatile facile da navigare.

Porte e connettività

Dispone di porte USB - USB -C 3.1 Gen 2, USB 3.1 Gen 2 e USB 3.1 Gen 1 per consentire agli architetti di collegare il portatile a qualsiasi dispositivo esterno.

Dispone inoltre di una porta HDMI, ideale per gli architetti che devono collegare il laptop a un monitor o a un proiettore.

Questo portatile dispone anche di un lettore di schede Micro SD, perfetto per gli architetti che devono trasferire i file dalla fotocamera o da un altro dispositivo al computer portatile.

È dotato di un jack audio che consente agli architetti di collegare le cuffie o gli altoparlanti a questo computer portatile.

È dotato di una porta di ingresso CC per consentire agli architetti di caricare i loro computer portatili con una fonte di alimentazione esterna.

Questo portatile dispone anche di connettività Bluetooth e Wi-Fi, perfetta per gli architetti che hanno bisogno di rimanere connessi mentre lavorano.

Durata e peso della batteria

Questo portatile pesa 3,60 libbre, quindi è leggero e facile da trasportare.

La batteria ha un'autonomia fino a 12 ore, ideale per gli architetti che hanno bisogno di lavorare ai loro progetti per lunghi periodi di tempo senza doversi preoccupare che il portatile si esaurisca.

Chi dovrebbe evitare questo computer portatile?

Questo portatile non è consigliato agli architetti che necessitano di un portatile con una scheda grafica dedicata. Questo portatile non è inoltre consigliato agli architetti che necessitano di un portatile con più di 16 GB di RAM. Inoltre, questo portatile non è consigliato agli architetti che necessitano di un dispositivo di archiviazione più grande di 1 TB PCIe NVMe SSD.

Il nostro verdetto

L'ASUS ZenBook 15 è un portatile potente e veloce che gli architetti apprezzeranno per le sue numerose funzionalità e capacità. La grande capacità di memoria RAM e di archiviazione lo rende perfetto per gli architetti che hanno bisogno di archiviare file di grandi dimensioni.

Inoltre, la tastiera retroilluminata e il touchpad reattivo ne fanno un'ottima scelta per gli architetti che hanno bisogno di un portatile facile da usare.

9. HP 15

Perché abbiamo scelto questo portatile?

L'HP 15 è un eccellente computer portatile per architetti per diversi motivi. In primo luogo, ha un ampio schermo da 15,6, perfetto per gli architetti che hanno bisogno di vedere tutti i dettagli dei loro progetti. Inoltre, ha una CPU perfetta per gli architetti che hanno bisogno di un portatile potente e veloce per eseguire programmi ad alta intensità grafica.

CPU e GPU

È dotato di un processore Intel Core i5-1135G7 di 11a generazione, un processore potente e veloce che gli architetti apprezzeranno.

È inoltre dotato di grafica Intel Iris Xe, un'unità di elaborazione grafica progettata per computer portatili sottili e leggeri. Ciò significa che gli architetti possono utilizzare questo dispositivo per qualsiasi tipo di lavoro, compresa l'esecuzione di software CAD o il rendering di progetti complessi per i clienti.

RAM e memoria

Questo portatile è dotato di 8 GB di RAM, perfetta per gli architetti che hanno bisogno di un portatile in grado di gestire più programmi contemporaneamente.

È dotato di un'unità SSD PCIe NVMe M.2 da 256 GB, che gli architetti potranno utilizzare per archiviare tutti i loro file e progetti senza doversi preoccupare di esaurire lo spazio di archiviazione.

Display e tastiera

Il laptop HP 15 è dotato di un display IPS da 15,6 pollici, Full HD, micro-edge e antiriflesso, perfetto per gli architetti che hanno bisogno di vedere tutti i dettagli dei loro progetti in modo chiaro e semplice. Inoltre, questo dispositivo ha un design micro-edge che gli conferisce un aspetto elegante e moderno.

È dotato di un tastierino numerico che gli architetti troveranno utile quando lavorano con numeri e calcoli.

Anche il touchpad è reattivo e facile da usare, il che lo rende una scelta eccellente per gli architetti che hanno bisogno di un computer portatile facile da navigare.

Porte e connettività

Dispone di porte USB - SuperSpeed USB Type - C e SuperSpeed USB Type-A per consentire agli architetti di collegare i propri dispositivi con facilità.

Dispone inoltre di una porta HDMI per gli architetti che hanno bisogno di collegare il proprio laptop a uno schermo più grande.

È dotato di lettore di schede multimediali SD per consentire agli architetti di trasferire facilmente i file dalle loro fotocamere o da altri dispositivi.

È dotato di una combinazione di cuffie/microfono che consente agli architetti di utilizzare il portatile per le videoconferenze o per altre esigenze audio.

Durata e peso della batteria

Il peso di questo computer portatile è di soli 3,75 libbre, che gli architetti apprezzeranno perché significa che possono facilmente portarlo con sé da e per il lavoro.

Inoltre, la batteria ha una lunga durata, per cui gli architetti possono utilizzare questo portatile per un'intera giornata lavorativa senza doversi preoccupare di ricaricarlo.

Questo portatile è dotato di Windows Pro, il sistema operativo perfetto per gli architetti che necessitano di un sistema operativo di livello professionale progettato per la produttività.

Chi dovrebbe evitare questo computer portatile?

Questo portatile non è consigliato agli architetti che necessitano di un portatile con una scheda grafica dedicata. Inoltre, questo portatile non è consigliato agli architetti che necessitano di più di 16 GB di RAM.

Il notebook HP 15 è una scelta eccellente per gli architetti che hanno bisogno di un computer portatile potente e veloce, ma anche conveniente. Ha uno schermo di grandi dimensioni e un touchpad reattivo che facilita la navigazione. Inoltre, la tastiera retroilluminata è perfetta per gli architetti che devono lavorare in condizioni di scarsa illuminazione.

Il nostro verdetto

Ha una CPU e una GPU potenti, uno schermo di grandi dimensioni e un design elegante che gli architetti apprezzeranno. Inoltre, è dotato di un touchpad reattivo e di una tastiera facile da usare che lo rendono una scelta eccellente per gli architetti che hanno bisogno di un computer portatile facile da navigare.

10. ASUS VivoBook 15

Perché abbiamo scelto questo portatile?

L'ASUS VivoBook 15 è un eccellente computer portatile per architetti, perché è dotato di un potente processore che gli architetti apprezzeranno. Inoltre, ha un ampio schermo da 15,6 pollici, perfetto per gli architetti che hanno bisogno di vedere tutti i dettagli dei loro progetti. Inoltre, questo portatile ha un design elegante che gli architetti apprezzeranno.

CPU e GPU

Il processore AMD Ryzen 7 5700U da 1,80 GHz, che gli architetti apprezzeranno perché offre la velocità e l'efficienza di cui hanno bisogno per portare a termine il lavoro rapidamente senza subire troppi lag o rallentamenti.

Per quanto riguarda la scheda grafica, gli architetti scopriranno che questo dispositivo comprende una  Scheda grafica AMD Radeon, ideale per gli architetti che desiderano progettare i loro progetti con la migliore qualità possibile.

RAM e memoria

Questo portatile è dotato di 36 GB di RAM, che gli architetti apprezzeranno perché consente loro di aprire diversi programmi contemporaneamente senza subire rallentamenti o lag.

Per quanto riguarda lo spazio di archiviazione, questo dispositivo dispone di un'unità SSD PCIe da 1 TB, che gli architetti possono utilizzare per archiviare tutti i file necessari per i loro progetti.

Display e tastiera

È dotato di un display IPS da 15,6" Full HD (1920x1080) a 60 Hz, che gli architetti troveranno utile perché consente loro di vedere tutti i dettagli dei loro progetti in modo chiaro e semplice. Il display IPS consente agli architetti di godere di un'ottima visuale da qualsiasi angolazione.

Inoltre, questo dispositivo è dotato di una tastiera retroilluminata, perfetta per gli architetti che lavorano in condizioni di scarsa illuminazione.

È dotato di un lettore di impronte digitali che consente agli architetti di sbloccare facilmente e rapidamente i loro computer portatili.

Inoltre, questo dispositivo è dotato di un ampio touchpad che gli architetti apprezzeranno perché rende la navigazione all'interno della macchina facile e veloce.

Porte e connettività

Dispone di porte USB - 1 x USB 3.1 Gen2, 2 x USB 2.0, 1 x USB 3.1 Type-C Gen2 per consentire agli architetti di collegare i propri dispositivi con facilità.

Dispone inoltre di una porta HDMI per gli architetti che hanno bisogno di collegare il proprio laptop a uno schermo più grande.

Durata e peso della batteria

La batteria ha un'autonomia fino a 6 ore, che gli architetti troveranno utile perché consente loro di lavorare ai loro progetti senza doversi preoccupare di essere vicini a una presa di corrente.

Questo portatile pesa solo 3,5 libbre, il che lo rende più facile da portare con sé per gli architetti durante gli spostamenti da e per il lavoro.

Chi dovrebbe evitare questo computer portatile?

Questo portatile non è consigliato agli architetti che hanno bisogno di un portatile con uno schermo di grandi dimensioni perché ha un display da 15,6". Inoltre, questo portatile non è consigliato agli architetti che hanno bisogno di un computer portatile con molto spazio di archiviazione perché ha solo un disco rigido da 1 TB.

Il nostro verdetto

L'ASUS VivoBook 15 è un eccellente computer portatile per architetti perché ha un processore potente, uno schermo di grandi dimensioni e un design elegante. Inoltre, è dotato di un touchpad reattivo e di una tastiera facile da usare che lo rendono una scelta eccellente per gli architetti che hanno bisogno di un computer portatile facile da navigare.

Domande frequenti [FAQ]

Per rendere le cose un po' più semplici, abbiamo anche aggiunto alcune domande frequenti (FAQ) poste dagli acquirenti prima di acquistare un computer portatile per la progettazione architettonica:

1. Quali sono i computer portatili migliori per la progettazione architettonica?

Un modello di computer portatile è sempre considerato il migliore solo se soddisfa le esigenze dell'acquirente. Se siete appassionati di progettazione architettonica, questi modelli potrebbero essere adatti alle vostre esigenze:

  • Microsoft Surface Book
  • HP ZBook 17
  • MSI GE72
  • Lenovo ThinkPad W541
  • Acer Aspire 7

2. Gli studenti di architettura hanno bisogno di computer portatili?

Gli studenti di architettura hanno bisogno di computer portatili per molte ragioni. Innanzitutto, l'aumento delle lezioni online è molto elevato in questi giorni. Inoltre, la maggior parte dei professionisti che si occupano di riprogettazione e modellazione architettonica sceglie un computer portatile per disegnare il progetto delle applicazioni di modellazione 2D o 3D, ecc. Un portatile con una buona CPU e una buona GPU è sufficiente per eseguire queste applicazioni nel sistema senza sforzo.

3. I portatili da gioco sono buoni per l'architettura?

Questo si può dire solo se il sistema ha una scheda grafica NVIDIA GeForce GTX 1050. È sufficiente per eseguire progetti e modelli architettonici nel sistema. La prossima cosa da vedere è la velocità. Se scoprite che è dotato di un'unità a stato solido M.2, allora dovete assolutamente inserire il nome del portatile nelle vostre preferenze di acquisto.

4. Di quanta memoria RAM ho bisogno per l'architettura?

Il requisito minimo della memoria RAM non deve essere inferiore a 16 GB, che è il minimo. 32 GB è la memoria massima di cui avete bisogno nel vostro sistema. Se nel vostro sistema sono presenti entrambe le configurazioni, il portatile deve essere inserito nella vostra lista di acquisto.

5. Penso che l'i5 sia adatto agli studenti di architettura?

Si può dire che il processore intel Core i-5 è ottimo per gli studenti di architettura. In effetti, si può dire che è abbastanza buono per molte ragioni. Il processore di fascia media è abbastanza efficace se si desidera eseguire più applicazioni nel proprio sistema. Il processore Core i3 di livello base è considerato abbastanza potente per gli studenti di architettura. Quindi, se state cercando i migliori computer portatili per studenti di architettura, questo è il modello più adatto a voi.

Conclusione

Tutti questi portatili sono alcuni dei migliori computer portatili per architetti disponibili sul mercato in questo momento. Sono stati scelti in base alle loro caratteristiche, alle prestazioni e al prezzo.

Ora sta a voi decidere quale di questi portatili è il migliore per voi e per le vostre esigenze.

Ci auguriamo che questo elenco vi aiuti a trovare la macchina ideale per le vostre esigenze e vi consenta di svolgere il vostro lavoro in modo rapido ed efficiente.

Grazie per aver letto.

Michael Restiano

Sostengo la strategia sui contenuti del prodotto per Salt Money. Inoltre, sto aiutando a sviluppare strategie e processi di contenuto per fornire un lavoro di qualità ai nostri lettori.

croce linkedin Facebook Pinterest Youtube RSS twitter instagram Facebook vuoto rss-vuoto linkedin-vuoto Pinterest Youtube twitter instagram