Amex funzionerà con Apple Pay nel 2024 [Commissioni, sicurezza e vantaggi]

A cura di:  Michael Restiano
Aggiornato il: 18/07/2023
Saltmoney.org è sostenuto dai lettori. Quando acquistate tramite i link presenti sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione senza alcun costo per voi.

L'era digitale ci ha regalato molte comodità, una delle quali è la facilità di effettuare transazioni sui nostri dispositivi mobili.

Le aziende che offrono servizi di pagamento si sono adattate a questa innovazione, consentendo ai consumatori di pagare beni e servizi con la punta delle dita. Ma mentre navighiamo in questo vasto ecosistema, non possiamo fare a meno di chiederci, Amex funziona con Apple Pay?

American Express, colloquialmente nota come Amex, e Apple sono entrambi marchi titani nei rispettivi domini di servizi finanziari e tecnologia.

Il collegamento di queste due centrali elettriche crea una simbiosi che potrebbe cambiare drasticamente le nostre abitudini di acquisto.

Approfondiamo quindi come si svolge questa collaborazione e cosa potrebbe significare per te!

Che cos'è Apple Pay?

Che cos'è Apple Pay?

Apple Pay è un servizio di pagamento mobile e portafoglio digitale di Apple Inc. introdotto nel 2014. Il servizio fornisce agli utenti di iPhone, iPad e Mac un metodo comodo e sicuro per effettuare pagamenti utilizzando i propri dispositivi. Apple Pay non è solo limitato ai dispositivi mobili; si estende anche ai tuoi polsi, grazie all'Apple Watch!

Caratteristiche e vantaggi unici

  • Un pagamento semplificato Processi: rispetto ai metodi di pagamento convenzionali che richiedono la digitazione dei dati della carta di credito, degli indirizzi di spedizione, ecc., Apple Pay riduce sostanzialmente questi passaggi, consentendo esperienze di acquisto rapide.
  • Sicurezza avanzata: La sicurezza è al centro, con caratteristiche uniche come la tokenizzazione di carta di credito dettagli che vedono i dati sensibili sostituiti con numeri generati casualmente durante le transazioni. Pertanto, assicurandoti che le tue informazioni personali non siano esposte.
  • Integrazione del portafoglio: Con la maggior parte delle nostre finanze che diventano digitali, spesso ci ritroviamo a destreggiarci tra numerose app bancarie e a lottare per ricordare a quale carta di credito si collega conto corrente bancario. Ma con tutto integrato in uno portafoglio, non c'è più caccia in giro!
  • Una ricchezza di partnership: Da Starbucks a Uber Eats praticamente tutti i principali rivenditori a cui puoi pensare accetta Apple Pay! Essere in grado di pagare rapidamente ovunque accetti transazioni senza contatto sembra magico nel mondo frenetico di oggi.

Cos'è l'Amex?

Cos'è l'Amex?

Fondata nel 1850, American Express (AmEx) è cresciuta fino a diventare una delle più grandi e riconosciute società di servizi finanziari a livello mondiale.

Originariamente nata come società di spedizioni, Amex ha fatto la sua incursione nei servizi finanziari pochi anni dopo, trasformandosi infine nel gigante finanziario multinazionale che conosciamo oggi.

Servizi offerti da Amex

Famoso principalmente per le sue attività di carte di credito, carte di credito e assegni turistici, Amex si rivolge a consumatori con esigenze diverse. Offre servizi e prodotti che coprono aree tra cui:

  1. Carte di credito: vanno dalle opzioni di base alle carte premium con vantaggi extra.
  2. Carte di addebito: in genere richiedono il pagamento del saldo per intero ogni mese.
  3. Servizi alle imprese: fornire soluzioni come le imprese carte di credito e servizi mercantili.
  4. Servizi di viaggio: offre prodotti come assegni di viaggio e assicurazioni di viaggio.

Reputazione e impronta globale

Vantando un alto livello di approvazione da parte dei clienti, Amex è stata costantemente classificata al primo posto per la soddisfazione del cliente tra i principali carta di credito emittenti negli Stati Uniti secondo gli studi sulla soddisfazione delle carte di credito di JD Power.

Anche la loro presenza universale è qualcosa che vale la pena riconoscere. Con partnership che abbracciano innumerevoli commercianti globali, Amex vanta un'ampia portata a livello internazionale.

Che tu stia facendo la spesa nel tuo negozio di alimentari locale o facendo una pazzia in vacanza, ci sono buone possibilità Carte American Express sono accettati.

Amex funziona con Apple Pay?

Amex funziona con Apple Pay?

La semplice risposta al fatto che Amex funzioni con Apple Pay è: Sì, lo fa.

Unire la tecnologia innovativa di Apple e l'ampia accettazione globale di American Express ha portato a una miscela perfetta per transazioni senza soluzione di continuità. Ma c'è dell'altro su questa partnership che vorresti sapere.

La Visione Condivisa

Innanzitutto, vale la pena notare che sia Apple che American Express si distinguono per il loro approccio incentrato sul cliente.

Quindi, quando questi due si uniscono, il risultato è una soluzione di pagamento incentrata sull'utente progettata per migliorare la tua esperienza di acquisto online o presso il tuo negozio fisico che accetta pagamenti senza contatto.

Accessibilità e disponibilità

Le carte Amex sono ampiamente accettate su Apple Pay in numerosi paesi. Quindi, indipendentemente dal fatto che tu abbia sede negli Stati Uniti, nel Regno Unito, in Australia, in Canada, a Singapore o in qualsiasi altro paese in cui Apple Pay funziona, ti assicuriamo che la tua carta American Express può essere facilmente aggiunta.

Flessibilità

Non sei limitato a un particolare tipo di carta Amex, dalle carte di credito alle carte aziendali, la maggior parte della suite American Express può essere aggiunta ad Apple Pay. Che tu stia guadagnando punti sulla tua carta Gold o utilizzando una carta in co-branding come Delta SkyMiles, sei a posto!

Premi

Un grande vantaggio di collegare il tuo Amex con Apple Pay è che di solito continui a ricevere premi associati alla tua carta come se stessi usando la tua carta fisica. Giusto! I tuoi punti continuano ad accumularsi quando effettui acquisti tramite Apple Pay.

Come configurare la carta Amex in Apple Pay?

Come configurare la carta Amex in Apple Pay?

Collegare la tua carta American Express con Apple Pay è un processo semplice. Può essere eseguito in pochi minuti per godere di transazioni senza attriti a portata di mano. Entriamo nello specifico.

Di cosa avrai bisogno?

Prima di iniziare, avrai bisogno di:

  • Un iPhone, iPad, Apple Watch, O Mac che supporta Apple Pay
  • Un Carta American Express (di credito o aziendale)
  • L'ultima versione di iOS, Watch OS, O Mac OS

Apri l'app Portafoglio

Accedi all'app Wallet sul tuo iPhone o iPad. Se stai usando un orologio Apple, vai al Scheda Il mio orologio sul tuo iPhone e tocca Portafoglio e Apple Pay.

Aggiungi la tua carta Amex

Per aggiungere una carta, tocca semplicemente il segno "+" nell'angolo in alto a destra dello schermo del tuo dispositivo all'interno dell'app.

Segui le istruzioni

Ti verrà quindi richiesto di aggiungere una nuova carta di credito o di debito. Qui è dove inserisci manualmente tutti i dettagli della carta rilevanti o semplicemente usa la tua fotocamera per catturarli per comodità.

Verifica

A seconda delle procedure Amex, alcune carte potrebbero richiedere una verifica ponendo ulteriori domande di sicurezza tramite e-mail o telefonata.

Impostazione carta predefinita

Una volta completata l'aggiunta, sei pronto per velocizzare i pagamenti con Apple Pay utilizzando Amex.

Ricorda però, se hai più carte configurate in Wallet e desideri che le transazioni vengano addebitate per impostazione predefinita dalla tua carta Amex, torna alle impostazioni di Wallet e assicurati che sia scelta come carta predefinita.

È così semplice, configurare Amex in Apple Pay non solo fornisce transazioni rapide, ma fonde anche la tecnologia con la convenienza finanziaria creando un'esperienza senza precedenti.

Ora sei pronto per scatenare questa potente combinazione, che si tratti di acquisti in negozi fisici o di acquisti folli online.

Apple addebita commissioni per aggiungere Amex ad Apple Pay?

Apple addebita commissioni per aggiungere Amex ad Apple Pay?

Quando ti immergi nel mondo dei portafogli digitali, è essenziale conoscere i costi associati. Quando si tratta di utilizzare la carta American Express con Apple Pay, la risposta è semplice: non ci sono commissioni.

  • Costo di installazione zero: Prima di tutto, la registrazione o l'aggiunta della tua carta Amex all'app Wallet è completamente gratuita. Non incontrerai alcun costo quando desideri semplicemente impostare o rimuovere la tua carta.
  • Transazioni senza senso: le transazioni non sono soggette a costi aggiuntivi se effettuati tramite Apple Pay con una carta Amex allegata.
  • Nessun addebito nascosto: Inoltre, non ci sono costi di iscrizione nascosti o in corso per l'utilizzo di questo servizio, rendendolo un'estensione completamente gratuita dei servizi Amex esistenti durante le transazioni attraverso l'ambiente Apple.

Come utilizzare la tua carta Amex con Apple Pay online?

Come utilizzare la tua carta Amex con Apple Pay online?

Di solito arriva un momento in cui ci imbattiamo in un negozio online o in un'applicazione che non accetta la nostra modalità di pagamento preferita. Questo è esattamente il momento in cui Apple Pay diventa l'eroe!

Non solo rende le transazioni facili e sicure, ma supporta anche una miriade di carte di credito e di debito. Bene, sarai felice di sapere che la carta Amex non fa eccezione a questo elenco!

Per iniziare a utilizzare la tua carta Amex con Apple Pay online, ecco i passaggi molto dettagliati di cui hai bisogno:

Fase 1: Avvia l'app o vai al sito Web in cui desideri effettuare un acquisto. Finché il rivenditore accetta Apple Pay, sei a posto.

Fase 2: Seleziona gli articoli che desideri e procedi verso il checkout. Durante questa fase critica, presta attenzione alle opzioni di pagamento disponibili.

Fase 3: Nell'elenco dei metodi di pagamento visualizzati sullo schermo, individua e seleziona "Apple Pay" come modalità di pagamento desiderata.

Passo 4: La carta Amex che hai collegato ad Apple Pay dovrebbe apparire. Nel caso in cui siano collegate più carte, assicurati di scegliere la tua carta Amex per questa transazione.

Passo 5: Dopo esserti assicurato che tutti i dettagli relativi a spedizione, fatturazione ecc. siano corretti, autorizza l'acquisto utilizzando Touch ID o Face ID.

Tieni a mente questi suggerimenti chiave per un viaggio tranquillo:

  • Solo dispositivi autorizzati può effettuare operazioni tramite Apple Pay.
  • Assicurati sempre che il tuo dispositivo abbia entrambi impostare Touch ID o Face ID per motivi di sicurezza.
  • Assicurati che il tuo La carta Amex è già stata aggiunta (e non scaduto!) nel tuo Apple Wallet prima di iniziare questi passaggi.

Il numero di conto della mia carta di debito viene condiviso con Apple?

Il numero di conto della mia carta di debito viene condiviso con Apple?

Una domanda che si pone spesso durante la configurazione di Apple Pay o l'effettuazione di transazioni online è se il numero del conto della tua carta di debito viene condiviso con Apple.

In primo luogo, Apple NON lo fa avere accesso o archiviare i numeri originali della tua carta di debito o di credito che vengono aggiunti ad Apple Pay. Invece, Apple Pay assegna un univoco Numero account dispositivo (noto anche come token) crittografato e archiviato in modo sicuro in un chip dedicato nel dispositivo.

Ciò significa che quando effettui un pagamento con Apple Pay, il numero di account del dispositivo, insieme a un codice di sicurezza dinamico specifico per la transazione e non il numero effettivo della carta, viene utilizzato per elaborare il pagamento. Quindi nessun commerciante (e nemmeno la stessa Apple!) ha mai accesso diretto alle informazioni del conto della tua carta di debito.

Alcune informazioni sull'account verranno visualizzate sul tuo dispositivo come gli acquisti recenti, ma questo esiste esclusivamente all'interno del regno della privacy del tuo dispositivo.

Per finire, le informazioni sull'account off-full non verranno visualizzate. E se sei ancora scettico sulla visualizzazione dei dati delle transazioni all'interno di Apple Pay, hai piena autorità per disattivare manualmente queste notifiche per la tua carta di debito.

Dove posso visualizzare e gestire la mia carta di debito su Apple Pay?

Dove posso visualizzare e gestire la mia carta di debito su Apple Pay?

Essere in grado di gestire la tua carta di debito associata ad Apple Pay non solo ti tiene aggiornato sulle tue transazioni, ma ti dà anche un maggiore controllo sui tuoi moduli bancari. Ti stai chiedendo dove esattamente puoi farlo?

Su iPhone SE, iPhone 6 o modelli successivi, iPad Air 2, iPad Mini 3, iPad Pro o versioni successive, puoi facilmente visualizzare e gestire la tua carta di debito aggiunta ad Apple Pay. Ecco come:

  • Fase 1: Individua e apri l'app "Impostazioni" sul tuo dispositivo.
  • Fase 2: Da lì, seleziona l'opzione "Wallet & Apple Pay".
  • Fase 3: Toccando la tua carta di debito visualizzata nel menu Wallet e Apple Pay presenterai numerose funzionalità. Da qui, puoi tenere traccia di tutti i dettagli della tua transazione e regolare le impostazioni associate alla carta di debito.

Per iPhone 6 o modelli successivi, tuttavia, esiste ancora un altro percorso per accedere a questi miglioramenti:

  • Fase 1: Apri l'app Wallet direttamente dalla schermata iniziale.
  • Fase 2: Tocca quei tre punti situati nell'angolo in alto a destra una volta all'interno dell'app Wallet.

I dettagli visibili sul retro della carta di debito in questo approccio sono identici a quelli del precedente: transazioni e impostazioni modificabili relative alla tua carta di debito in Apple Pay.

Abbastanza fortunato da possedere un Apple Watch? Ecco come si rivolge:

Piuttosto che mostrare i dettagli della transazione direttamente da Watch stesso (che al momento non è disponibile), instilla la percezione in cui le azioni di gestione avvengono invece tramite il suo iPhone corrispondente. Come mai?

All'interno dell'app complementare Apple Watch sul tuo iPhone, tocca la stessa carta di debito precedentemente aggiunta ad Apple Pay. A seguito di tale selezione sarà possibile gestire tutti i tipi di impostazioni legate a quella particolare carta e, ovviamente, all'interno nientemeno che del nostro fidato compagno "Apple Pay".

Caratteristiche di sicurezza

Quando si affidano informazioni personali e dati finanziari a un sistema di pagamento mobile, sorgono preoccupazioni sulla sicurezza.

In modo brillante, Apple Pay, in sintesi con American Express, offre funzionalità di sicurezza all'avanguardia per proteggere le tue transazioni e le tue informazioni personali.

Protocolli di sicurezza Apple Pay

Apple Pay dispone di solide misure di sicurezza:

  1. Numero specifico del dispositivo: Quando aggiungi la tua carta ad Apple Pay, il numero esatto della carta non viene memorizzato sul tuo dispositivo o sui server Apple. Piuttosto, viene assegnato un numero di account del dispositivo univoco, crittografato e archiviato in modo sicuro sul dispositivo.
  2. Privacy delle transazioni: I tuoi dati transazionali rimangono tra te, il commerciante e la banca. Apple non conserva i dettagli delle transazioni che possono essere ricondotti a te.
  3. Supporto per impronte digitali e Face ID: I pagamenti possono essere autorizzati solo tramite impronta digitale (Touch ID) o riconoscimento facciale (Face ID) aiutando a prevenire acquisti non autorizzati.
  4. Protezione dispositivo smarrito: Se il tuo dispositivo viene smarrito o rubato, utilizzando la funzione Trova il mio iPhone puoi sospendere istantaneamente i pagamenti da quel dispositivo proteggendo i tuoi dati finanziariamente vulnerabili da mani subdole.

Protocolli di sicurezza dell'American Express

American Express offre anche caratteristiche di sicurezza di alto livello:

  • Protezione dalle frodi: Amex offre sistemi di protezione dalle frodi di livello mondiale in esecuzione 24 ore su 24, 7 giorni su 7, assicurando che qualsiasi attività sospetta venga immediatamente segnalata senza lasciare spazio a potenziali furti.
  • Avvisi in tempo reale: Amex fornisce notifiche in tempo reale per ogni transazione effettuata assicurandoti di essere sempre al corrente di dove sta andando il tuo denaro.
  • Standard sulla privacy dei dati: Come rafforzato dalla sua politica sulla privacy, i tuoi dati personali rimangono privati con American Express garantendo che vengano utilizzati in modo appropriato secondo i termini delineati salvaguardando la privacy degli utenti a ogni livello.

Pro e contro dell'utilizzo di Amex con Apple Pay

La combinazione di servizi di pagamento versatili come Apple Pay con istituzioni finanziarie ad alto rendimento come American Express sembra allettante per molte ragioni. Eppure, come ogni cosa, ha i suoi pro e contro. Approfondiamo.

Vantaggi dell'utilizzo di Amex con Apple Pay

  • Semplicità alla spina: Toccando il tuo iPhone o Apple Watch è più semplice e veloce che estrarre la tua carta fisica, è un metodo progettato per semplificare il processo di pagamento.
  • Sicurezza amplificata: A differenza delle tradizionali transazioni con carta, il numero e l'identità della tua carta non sono condivisi con il commerciante e i tuoi numeri di carta effettivi non sono memorizzati sul tuo dispositivo o sui server Apple, creando un ulteriore livello di sicurezza.
  • Accessibilità sempre e ovunque: Con un'ampia accettazione in tutto il mondo, raramente avrai bisogno della tua vera carta Amex. Consentire una facile utilità sia che tu sia nel tuo negozio di alimentari locale o che viaggi all'estero.
  • Premi continui: Continui a guadagnare punti premio Amex come al solito, il che significa che funzionalità come cash back, punti frequent flyer ecc. si applicano ancora quando effettui transazioni tramite Apple Pay!

Contro dell'utilizzo di Amex con Apple Pay

  • Limitazione del dispositivo: Il punto principale contro l'uso American Express carte tramite Apple Pay è la sua funzionalità esclusiva di Dispositivi Apple. Questo può essere frustrante se salti tra dispositivi Android e iOS o utilizzi prevalentemente la tecnologia non Apple.
  • Accettazione limitata del fornitore: Non tutte le aziende accettano pagamenti contactless tramite Apple Pay. Tuttavia, la crescita è rapida, potrebbero verificarsi frustrazioni occasionali nel trovare un fornitore che accetti questo metodo di pagamento, specialmente nelle regioni meno sviluppate tecnologicamente.

Domande frequenti su Amex e Apple Pay

Come si usa Apple Pay con la carta Amex?

Per utilizzare Apple Pay con la tua carta Amex, apri semplicemente l'app Wallet sul tuo iPhone, tocca il simbolo "+", segui le istruzioni e scansiona la tua carta Amex.

Puoi usare Amex su Google Pay?

Sì, le carte Amex possono essere utilizzate con Google Pay.

Quali carte funzionano con Apple Pay?

Apple Pay è compatibile con la maggior parte delle carte di credito e di debito di quasi tutte le banche statunitensi.

Posso usare il mio telefono per pagare con Amex?

Sì, puoi utilizzare il tuo telefono per pagare con Amex tramite vari portafogli mobili come Apple Pay o Google Pay.

Perché la mia carta non è idonea per Apple Pay?

Se la tua carta non è idonea per Apple Pay, potrebbe essere dovuto alle restrizioni della tua banca o al tipo di carta che stai utilizzando.

Conclusione

Dalla serie di intuizioni e osservazioni fatte in questo articolo, possiamo concludere inequivocabilmente che non solo Amex funziona con Apple Pay, ma funziona davvero molto bene.

L'unione di questi due marchi produce una bellissima sinfonia di praticità, sicurezza e accessibilità.

Questa integrazione di successo ci offre uno strumento incredibile che rende la navigazione attraverso le nostre transazioni quotidiane molto più agevole.

Andando avanti nella nostra crescente dipendenza digitale per la gestione finanziaria, la situazione potrebbe sembrare intimidatoria per gli utenti non abituati.

Stare al passo con progressi come Amex con Apple Pay non deve essere travolgente.

Invece, queste progressioni possono essere viste come opportunità vantaggiose che detengono il potere di arricchire in modo significativo le nostre esperienze di acquisto fornendo al contempo un ambiente protetto per le nostre interazioni monetarie.

Michael Restiano

Sostengo la strategia sui contenuti del prodotto per Salt Money. Inoltre, sto aiutando a sviluppare strategie e processi di contenuto per fornire un lavoro di qualità ai nostri lettori.

croce linkedin Facebook Pinterest Youtube RSS twitter instagram Facebook vuoto rss-vuoto linkedin-vuoto Pinterest Youtube twitter instagram