Come scegliere il laptop perfetto per il tuo percorso accademico

A cura di:  Markus Braasch
Aggiornato il: 07/08/2023
Saltmoney.org è sostenuto dai lettori. Quando acquistate tramite i link presenti sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione senza alcun costo per voi.

Man mano che l'entusiasmo di elevare la nostra esperienza di apprendimento al college o all'università è emersa in tutti noi, anche la realtà delle differenze nelle esigenze digitali è stata messa a fuoco. Mi sono subito reso conto che la selezione del dispositivo giusto avrebbe contribuito in modo significativo a un viaggio senza intoppi.

Riflettere su come scegliere il laptop perfetto per il tuo viaggio accademico tra le abbondanti opzioni è stato travolgente, ma non deve essere così per te. Nell'ambiente educativo frenetico di oggi, non solo qualsiasi gadget andrà bene; abbiamo bisogno di un laptop affidabile in grado di soddisfare tutti gli aspetti della nostra vita accademica: dal prendere appunti di base alla pesante elaborazione dei dati.

Con anni di esperienza e senno di poi che alimentano questa ricerca, sveliamo il modo migliore per affrontare questa decisione cruciale con fiducia creando un equilibrio tra funzionalità e convenienza. Allaccia le cinture mentre ci imbarchiamo in questo viaggio!

Prima di tuffarti a capofitto nel mondo dei laptop, è essenziale fare un passo indietro e analizzare come verrà utilizzato il dispositivo durante il tuo percorso accademico. Mi sono reso conto che identificare i miei requisiti accademici ed extracurriculari mi ha aiutato a restringere la mia ricerca e scegliere un laptop che soddisfacesse le mie esigenze specifiche.

Suggerimenti per la manutenzione e la sicurezza

Prima di saltare a sceglierne uno, dovresti essere consapevole del più preliminare 

passi nella cura di un computer portatile.

Dopotutto, imparare a mantenerlo correttamente è più importante che acquistare un laptop di qualità. Ogni gadget è soggetto a usura, inclusi i laptop. Tuttavia, puoi allungare la durata del tuo computer. Ecco due diverse serie di suggerimenti per la manutenzione di un laptop che dovresti assolutamente conoscere:

  1. Manutenzione fisica: Assicurarsi di pulire lo schermo solo con un panno in microfibra morbido e asciutto. È inoltre necessario chiudere delicatamente lo schermo dopo aver spento il laptop. L'uso eccessivo della forza può danneggiare lo schermo. Assicurarsi di utilizzare un adattatore CA per caricare il laptop. Un adattatore CA diverso da quello prescritto può danneggiare la batteria del laptop, quindi assicurati di utilizzare quello originale.
  2. Manutenzione digitale: Aggiorna prontamente tutto il software installato sul laptop e assicurati di utilizzare un software antivirus per una maggiore sicurezza. Inoltre, cerca di utilizzare strumenti generali di sicurezza informatica come VPN e cloud storage. Inoltre, puoi ottenere uno strumento di gestione delle password per aiutarti a creare e archiviare password complesse. Tali strumenti ti daranno la libertà di archiviare le password in modo sicuro senza memorizzarli e isolarti da una compromissione della sicurezza digitale. 

Analizzare le tue esigenze accademiche ed extracurriculari

Prima di iniziare la tua ricerca, è essenziale considerare i tuoi requisiti accademici e qualsiasi attività extrascolastica in cui potresti essere coinvolto. Il tuo laptop dovrebbe integrare sia la tua vita accademica che quella personale.

Personalizzare la tua scelta in base al tuo campo di studi o maggiore

Diversi campi di studio hanno esigenze diverse quando si tratta di prestazioni di un laptop. Per esempio:

  • Design e Multimedialità: Se stai studiando progettazione grafica, editing video o animazione, avrai bisogno di un laptop potente con display di alta qualità, scheda grafica dedicata e ampio spazio di archiviazione.
  • Ingegneria e Scienza: Gli studenti in questi campi richiedono laptop dotati di potenti processori per l'esecuzione di applicazioni ad alta intensità di risorse come simulazioni o calcoli complessi.
  • Affari e finanza: Un laptop con prestazioni medie sarà sufficiente per gli studenti che perseguono programmi relativi al business, ma coloro che lavorano spesso con set di dati di grandi dimensioni possono beneficiare di potenza di elaborazione e capacità di archiviazione aggiuntive.
  • Arti o scienze umane: per gli studenti in queste aree, un laptop leggero che offre una lunga durata della batteria è l'ideale. Molto probabilmente ti concentrerai sulla scrittura di saggi e sulla conduzione di ricerche, che non richiedono specifiche di fascia alta.

Considerando attività extrascolastiche, hobby e interessi personali

Oltre ad adattare la tua scelta di laptop alle tue attività accademiche, è fondamentale tenere conto di come trascorri il tuo tempo libero:

  • Gioco: Se il gioco è una parte essenziale del tuo tempo libero, dai la priorità alla ricerca di un laptop con una scheda grafica dedicata (preferibilmente NVIDIA o AMD), RAM sufficiente (si consigliano 16 GB) e un processore veloce (come Intel i5/i7 o AMD Ryzen 5/7).
  • Arte digitale: Gli aspiranti artisti digitali avranno bisogno di computer portatili in grado di supportare tablet da disegno o dotati di funzionalità touchscreen integrate compatibili con le penne digitali. I display ad alta risoluzione possono migliorare ulteriormente il processo creativo.

Il tuo dispositivo ideale dovrebbe incoraggiare la produttività alimentando al contempo la crescita personale al di là della sfera accademica. Analizzando le tue esigenze accademiche ed extracurriculari, sarai ben preparato a selezionare il laptop perfetto per il tuo viaggio.

Pianificazione del budget per il miglior investimento accademico in laptop

Un budget ben pianificato è essenziale per guidare la tua ricerca del laptop accademico perfetto. Considera tutti i fattori, incluso quanto sono profonde le tue tasche e le tue esigenze specifiche come studente quando stabilisci una fascia di prezzo accessibile.

  • Ricerca di mercato: Inizia facendo ricerche sul mercato dei laptop per comprendere la fascia di prezzo dei dispositivi che soddisfano le tue esigenze. Puoi esplorare negozi online come Amazon, Nuovouovo, O Miglior acquisto per ottenere informazioni sulle tendenze dei prezzi.
  • Uso a lungo termine: Pensa a lungo termine poiché idealmente utilizzerai questo laptop durante il tuo viaggio accademico. A volte vale la pena investire in un dispositivo più costoso con specifiche migliori che rimarranno funzionali nel tempo, invece di acquistare un dispositivo economico solo per sostituirlo subito dopo.

Tieni presente che ci sono costi continui associati al possesso di un laptop, come abbonamenti software o acquisti di periferiche. Assicurati di tenere conto di queste potenziali spese nel tuo piano di budget in anticipo.

Con un budget ben pianificato e una buona conoscenza del mercato, sarai in grado di navigare verso il ideale investimento in laptop senza spendere una fortuna o sacrificare le funzionalità essenziali.

MacBook vs laptop Windows: qual è il migliore per te?

L'infinito dibattito tra MacBook e laptop Windows può farti sentire agitato. Tuttavia, è essenziale capire che entrambe le opzioni portano sul tavolo le loro caratteristiche e vantaggi unici. Per prendere la tua decisione, considera i seguenti fattori:

Ecosistema e compatibilità

  • MacBook: Se disponi già di altri dispositivi Apple (ad es. iPhone o iPad), un MacBook potrebbe essere più adatto, in quanto si integra perfettamente con il tuo ecosistema Apple esistente.
  • Finestre: I laptop Windows offrono una gamma più ampia di dispositivi, dalle opzioni economiche alle piattaforme di gioco di fascia alta. Sono anche compatibili con più software di terze parti rispetto ai MacBook.

Personalizzazione e scelte hardware

  • MacBook: Apple offre una personalizzazione hardware limitata per MacBook rispetto alle loro controparti Windows. Se la flessibilità nelle specifiche è la tua priorità, un MacBook potrebbe non essere l'ideale.
  • Finestre: C'è un'ampia varietà di marchi e configurazioni disponibili quando si tratta di laptop Windows. È probabile che troverai un dispositivo che soddisfa meglio i tuoi requisiti tecnici specifici.

Interfaccia utente e preferenze software

  • MacBook: MacOS ha una reputazione distinta per la sua interfaccia utente (UI) pulita ed è elogiato dai lealisti per essere più intuitivo di Windows.
  • Finestre: Al contrario, molti studenti sono cresciuti utilizzando la piattaforma Windows, che può quindi offrire familiarità e comodità.

In definitiva, il migliore la scelta tra un MacBook e un laptop Windows si riduce a requisiti individuali, preferenze personali, compatibilità con il campo di studio prescelto e vincoli di budget.

Valuta i pro e i contro in base alla tua situazione e alle tue preferenze prima di prendere una decisione informata.

Selezione tra un laptop normale e uno 2 in 1

Quando decidi il laptop perfetto per il tuo viaggio accademico, una considerazione cruciale è se optare per un laptop tradizionale o esplorare il sempre più popolare Modelli 2 in 1.

Comprendere la differenza, oltre a valutare i loro pro e contro, ti aiuterà a fare la scelta giusta.

Laptop tradizionali

Un normale laptop di solito presenta un design a conchiglia con display e tastiera fissi. Questi dispositivi spesso danno la priorità alle prestazioni, alla capacità di archiviazione e alla durata della batteria rispetto alla flessibilità nelle loro modalità di utilizzo.

PROFESSIONISTI
  • Maggiore varietà di configurazioni
  • Tende ad essere più potente
  • Generalmente più silenzioso (grazie ai migliori sistemi di raffreddamento)
  • Maggiore durata della batteria in alcuni casi
CONTRO
  • Meno versatile rispetto ai laptop 2 in 1
  • Più pesante e ingombrante in alcuni casi

Laptop 2 in 1

Chiamati anche laptop convertibili, i dispositivi 2 in 1 offrono una maggiore versatilità funzionando sia come tablet che come laptop.

Sono disponibili in due stili principali: staccabile, dove lo schermo può essere completamente separato dalla tastiera; O convertibile, dove lo schermo si ripiega su se stesso (cerniera a 360 gradi) per passare da una modalità all'altra.

PROFESSIONISTI
  • Flessibilità nelle modalità di utilizzo (laptop, tablet, tenda)
  • Funzionalità touchscreen per una migliore interazione
  • Ideale per prendere appunti o disegnare
CONTRO
  • Potrebbe avere capacità di prestazioni ridotte a causa di compromessi per la portabilità
  • Potenziale sacrificio di porte o opzioni di espansione

La tua decisione dovrebbe essere guidata dalle preferenze personali e da ciò di cui avrai più bisogno dal tuo dispositivo: carichi di lavoro più pesanti potrebbero richiedere la priorità delle prestazioni mentre attività come prendere appunti o presentare possono trarre vantaggio dalla maggiore flessibilità dei laptop 2-in-1.

Specifiche tecniche chiave che dovresti conoscere

Nella scelta del laptop ideale per il tuo percorso accademico, è fondamentale comprendere le specifiche tecniche fondamentali.

Di seguito, discuteremo i componenti chiave che dovresti considerare quando confronti i laptop: CPU, GPU, RAM, memoria, display, porte, connettività wireless, portabilità e durata della batteria.

1. CPU (unità di elaborazione centrale)

La CPU funge da cervello del tuo laptop; è responsabile dell'elaborazione delle istruzioni dai programmi del tuo computer in modo rapido ed efficiente.

Scopo

Le funzioni principali di una CPU includono:

  • Sistemi operativi in esecuzione
  • Esecuzione di applicazioni software
  • Controllo di dispositivi di input-output come tastiera e mouse
  • Esecuzione di calcoli che consentono il funzionamento del computer

Nucleo e fili

Le CPU moderne hanno più core all'interno di un singolo chip. Ogni core può eseguire istruzioni indipendentemente dagli altri in parallelo. Un numero maggiore di core equivale a prestazioni migliori poiché il tuo computer può gestire più attività contemporaneamente.

I thread della CPU consentono a più processi di verificarsi contemporaneamente all'interno di ciascun core. Un numero maggiore di thread migliora anche le prestazioni complessive.

Raccomandazione: Scegli laptop con almeno un processore quad-core (quattro core). La configurazione ideale include la moderna Intel Core i3/i5 di 12a generazione o processori AMD Ryzen 3/5 con funzionalità multi-threading.

Velocità dell'orologio

La velocità di clock determina la velocità con cui la CPU può elaborare le istruzioni. Misurata in Gigahertz (GHz), velocità di clock più elevate in genere si traducono in prestazioni migliori ma possono anche consumare più energia.

Raccomandazione: Cerca velocità di clock di base superiori a 2 GHz con frequenze di boost fino a 4,3 GHz o superiori.

Memoria cache

La memoria cache è una memoria temporanea utilizzata dalla CPU per accedere rapidamente ai dati senza recuperarli dalla memoria principale (RAM) più lenta. Le maggiori dimensioni della memoria cache consentono un recupero dei dati più rapido e migliori prestazioni complessive.

Raccomandazione: Punta ad almeno 4 MB di memoria cache nella CPU scelta.

2. GPU (unità di elaborazione grafica)

Per i laptop che richiedono attività ad alta intensità grafica, come giochi o editing video, una GPU dedicata è fondamentale.

GPU di base

Le GPU integrate come Intel Iris Xe sono sufficienti per le attività quotidiane come la navigazione web, l'editing video di base e i giochi leggeri. Tendono a consumare meno energia e a generare meno calore rispetto alle GPU dedicate.

GPU di fascia alta

Per attività più impegnative come l'esecuzione di giochi moderni o software di progettazione e editing video di livello professionale, cerca laptop con GPU dedicate. NVIDIA ha la sua ultima serie GeForce RTX 30 o 40, mentre AMD offre la serie Radeon RX 6000M.

Raccomandazione: Seleziona un laptop con una GPU integrata per le attività di base e una GPU dedicata per i carichi di lavoro ad alta intensità grafica.

3. RAM (memoria ad accesso casuale)

RAM memorizza i dati necessari alla CPU del tuo laptop per eseguire attività di elaborazione. Agisce come memoria temporanea, conservando dati come applicazioni in esecuzione e file del sistema operativo. Una maggiore capacità della RAM consente al computer di gestire più attività contemporaneamente senza rallentamenti.

Raccomandazione: Un 8 GB DI RAM la capacità è generalmente sufficiente per la maggior parte del lavoro accademico, ma opta per 16 GB se eseguirai attività più impegnative in modo coerente. Idealmente, cerca laptop con i più recenti tipi di RAM DDR5 o LPDDR5 per prestazioni ed efficienza migliorate.

4. Stoccaggio

L'archiviazione è la posizione principale del tuo laptop per l'archiviazione di tutti i dati, inclusi il sistema operativo, le applicazioni e i file personali. Esistono due tipi principali di dispositivi di archiviazione: HDD e SSD.

Unità disco rigido (HDD)

Gli HDD sono dispositivi di archiviazione meccanici che utilizzano dischi rotanti per leggere e scrivere dati. Sebbene in genere offrano capacità maggiori a prezzi inferiori, sono più lenti e più soggetti a guasti a causa delle loro parti mobili.

A causa delle loro prestazioni ridotte rispetto agli SSD, evita di acquistare un laptop con un HDD come dispositivo di archiviazione principale.

Unità a stato solido (SSD)

Gli SSD memorizzano i dati elettronicamente e non hanno parti mobili. Forniscono velocità di lettura/scrittura più elevate, rendendo il tuo laptop più reattivo. Gli SSD consumano anche meno energia e sono più durevoli degli HDD.

Raccomandazione: Scegli un portatile con un SSD NVMe come dispositivo di archiviazione principale, con una capacità di almeno 256 GB. Per attività più impegnative che richiedono spazio di archiviazione aggiuntivo, come l'editing video o i giochi, punta a 512 GB o superiore.

5. Visualizzazione

La qualità del display del tuo laptop influisce direttamente sull'esperienza dell'utente. Quando si seleziona uno schermo che soddisfi le proprie esigenze, è necessario considerare vari fattori:

  • Risoluzione: Per le attività quotidiane è sufficiente una risoluzione Full HD (1920x1080). Attività ad alta intensità grafica come editing fotografico o i giochi trarranno vantaggio da risoluzioni più elevate come Quad HD (2560x1440) o Ultra HD (3840x2160).
  • Tipo di pannello: Esistono tre tipi principali di pannelli: IPS (In-Plane Switching), TN (Twisted Nematic) e VA (Vertical Alignment). I pannelli IPS offrono una migliore precisione del colore e angoli di visualizzazione, ma potrebbero essere meno reattivi in termini di frequenza di aggiornamento rispetto ai pannelli TN, che eccellono negli scenari di gioco ma soffrono di scarsa riproduzione dei colori e angoli di visualizzazione di bassa qualità.
  • Frequenza di aggiornamento: Misurata in Hertz (Hz), una frequenza di aggiornamento più elevata riduce lo strappo dello schermo e produce immagini più fluide. Per la maggior parte degli utenti è sufficiente una frequenza di aggiornamento di 60Hz. Ma per gli appassionati di giochi, si consigliano display con 120Hz o 144Hz.

6. Porti

Assicurati che il tuo laptop disponga di tutte le porte necessarie per le tue periferiche e i requisiti di connettività:

  • Almeno 2 porte USB di tipo C
  • Una porta USB di tipo A
  • Porta HDMI per il collegamento di display esterni
  • Jack audio da 3,5 mm per cuffie e microfoni
  • Slot per scheda SD per trasferire dati da dispositivi come fotocamere
  • Facoltativamente, una porta Thunderbolt per il trasferimento dati ad alta velocità e il collegamento di più periferiche

7. Connettività wireless

I laptop moderni dovrebbero supportare standard wireless avanzati per una connessione Internet stabile e veloce.

Cerca un laptop con almeno Wi-Fi 5 (802.11ac). Tuttavia, l'ultimo standard disponibile è Wi-Fi 6E (802.11ax), che offre velocità ancora più elevate e prestazioni migliorate in ambienti affollati.

8. Portabilità

Il peso dei laptop può variare notevolmente, quindi considera come prevedi di utilizzarlo:

  • I laptop più leggeri che pesano circa o meno di 3,5 libbre sono adatti per viaggi frequenti o per il trasporto nel campus.
  • I laptop più pesanti sopra i 4 libbre in genere includono componenti più potenti e sono ideali per attività di gioco o ad alta intensità grafica.

9. Durata della batteria

La durata della batteria di un laptop è fondamentale quando lo utilizzerai in viaggio per tutto il giorno. Scegli un dispositivo con una durata media della batteria di almeno 4-6 ore: alcuni modelli sottili e leggeri vantano tempi di autonomia ancora più lunghi. I modelli di MacBook spesso richiedono fino a quindici ore di autonomia della batteria.

La comprensione di queste specifiche chiave ti consentirà di prendere decisioni informate nella scelta del laptop perfetto che si allinea alle tue esigenze accademiche e alle tue preferenze personali.

Ricorda che trovare un equilibrio tra funzionalità, prestazioni e convenienza è fondamentale per un'esperienza laptop soddisfacente nel tuo percorso accademico.

Dove trovare le migliori offerte per i laptop

L'acquisto di laptop può comportare la navigazione di una varietà di promozioni e sconti alla ricerca del dispositivo perfetto a un prezzo accessibile. Per aiutarti a ottenere le migliori offerte, considera di dare un'occhiata a queste strade:

  • Rivenditori in linea: I principali rivenditori online come Amazon, Miglior acquisto, E Nuovouovo offrono spesso sconti sui laptop, soprattutto durante i saldi stagionali o le festività.
  • Siti web dei produttori: Produttori come Dell, HP, E Lenovo spesso forniscono offerte sui loro siti Web, dalle vendite di liquidazione agli sconti per studenti.
  • Negozi di elettronica: Visita i negozi di elettronica locali fisici (ad es. Micro Center) per offerte speciali non disponibili online o per pacchetti di negozi esclusivi.
  • Strumenti per il confronto dei prezzi: Utilizza siti web come PriceGrabber o app come Honey per confrontare i prezzi di vari punti vendita, assicurandoti di ottenere il miglior rapporto qualità-prezzo.

Essere sicuri di ricerca sempre eventuali offerte disponibili (sia online che offline) prima di prendere una decisione di acquisto.

Tieni d'occhio i prossimi eventi di vendita, iscriviti alle newsletter per ricevere avvisi sugli sconti e non esitare a contrattare quando hai a che fare con i negozi di elettronica locali!

Strategie per risparmiare denaro senza sacrificare la qualità

Ottenere il miglior rapporto qualità-prezzo è essenziale quando si seleziona il laptop perfetto per il proprio percorso accademico. Ecco alcune strategie pratiche che ti aiuteranno a scoprire potenziali risparmi senza compromettere la qualità:

1. Acquista durante i saldi

I principali rivenditori e produttori di solito offrono sconti sostanziali durante le festività natalizie, come ad esempio Venerdì nero o vendite di ritorno a scuola. Segna i tuoi calendari e approfitta di questi eventi di vendita.

2. Sconti per studenti

Le aziende tecnologiche spesso forniscono sconti speciali rivolto a studenti ed educatori, che può portare a notevoli risparmi quando si acquista un nuovo laptop.

3. Acquista dispositivi ricondizionati

I dispositivi ricondizionati vengono sottoposti a ispezioni e riparazioni approfondite per garantire che funzionino come nuovi. Optando per un laptop ricondizionato certificato, puoi acquistare un dispositivo ad alte prestazioni a un frazione del costo originario.

4. Optare per un modello più vecchio

Investire in un laptop di vecchia generazione anziché nell'ultima versione può comportare notevoli risparmi sui costi pur fornendo ampie prestazioni per soddisfare le tue esigenze accademiche.

Ricorda, ricerche di mercato diligenti, pazienza e pratiche di acquisto intelligenti ti consentiranno di assicurarti un laptop economico ma potente che soddisfi i tuoi requisiti accademici senza sacrificare la qualità o spendere una fortuna.

Un Chromebook soddisfa le esigenze accademiche?

I Chromebook, che funzionano con il leggero Chrome OS di Google, stanno diventando sempre più popolari grazie alla loro convenienza, facilità d'uso e portabilità.

Chiedere se un Chromebook soddisfa i tuoi requisiti accademici richiede una valutazione approfondita di questi dispositivi:

  • Semplicità basata sul web: i Chromebook eccellono nelle applicazioni basate sul Web come Google Documenti, Gmail e altri programmi G Suite. Se le tue esigenze accademiche sono incentrate su attività essenziali come la ricerca o la scrittura di saggi, un Chromebook potrebbe essere sufficiente.
  • Economico: Questi dispositivi offrono prezzi più bassi rispetto ai laptop tradizionali senza compromettere la qualità costruttiva. Se hai un budget limitato, questo è prezioso.
  • Funzionalità offline limitate: è essenziale ricordare che i Chromebook fanno molto affidamento sulla connettività Internet; alcune applicazioni e funzionalità potrebbero non funzionare in modo ideale quando disconnesse.
  • Incompatibilità con software assetati di energia: per attività complesse come l'editing video o programmi CAD che richiedono una potenza di elaborazione elevata o applicazioni specifiche per Windows o macOS, i Chromebook potrebbero non essere la soluzione migliore; probabilmente avrai bisogno di un laptop più potente.

Un Chromebook potrebbe potenzialmente soddisfare le esigenze accademiche se il tuo utilizzo principale ruota attorno a semplici attività e strumenti di produttività basati su Internet.

Tuttavia, se hai bisogno di applicazioni più estese o ti aspetti un notevole utilizzo offline durante il tuo viaggio accademico, potresti essere meglio servito esplorando alternative a questi dispositivi ridotti.

Conclusione

La scelta del laptop perfetto per il tuo percorso accademico è una scelta fondamentale, che garantisce una valutazione approfondita delle tue esigenze personali e accademiche.

Di comprensione delle principali specifiche tecniche, considerando MacBook vs laptop Windowsed esplorare opzioni di dispositivi alternativi – come i Chromebook – sei ben attrezzato per prendere una decisione informata.

L'adozione di strategie pratiche per risparmiare denaro, come fare acquisti durante i saldi o approfittare degli sconti per studenti, ti supporterà ulteriormente nella ricerca di un laptop di qualità all'interno del tuo budget.

In definitiva, trovare il giusto equilibrio tra funzionalità, prestazioni e convenienza produrrà un partner accademico che completa e potenzia veramente la tua esperienza di apprendimento.

Dopo essere cresciuto in Germania, ho deciso di prendermi una breve pausa dall'imprenditorialità per studiare negli Stati Uniti. Ciò mi ha portato a incontrare la mia bellissima moglie e a iniziare la nostra vita insieme nella Carolina del Sud. I contenuti scritti hanno trasformato la mia vita. Mi piace condividere questa passione con gli altri. Per favore, connettiti con me sui social e fammi sapere cosa ne pensi di questo articolo in modo che il mio prossimo possa essere migliore.

croce linkedin Facebook Pinterest Youtube RSS twitter instagram Facebook vuoto rss-vuoto linkedin-vuoto Pinterest Youtube twitter instagram